Respirazione consapevole

Nella cultura occidentale di cui facciamo parte, fin da bambini veniamo istruiti ad una serie di comportamenti per poter stare al mondo “come si deve”, come ad esempio lavarsi i denti, attraversare la strada in sicurezza, prepararsi un pasto etc. Tuttavia, nulla (o quasi) viene insegnato (soprattutto a livello pratico) sulla funzione biologica che ci accompagna dal primo all’ultimo momento di vita. Forse perché la respirazione funziona da sola anche se non ci si pensa (per fortuna); eppure a volte capita che si alteri (diventando, ad esempio, troppo corta, oppure con tensioni, apnee, blocchi) e non si sa bene cosa fare per auto-aiutarsi. Esistono tante tecniche di respirazione, alcune avanzate e molto potenti (fin troppo), che promettono effetti miracolosi, ma spesso, potrebbe essere utile e/o sufficiente imparare alcune nozioni di base di Educazione alla respirazione: un set di conoscenze teoriche, tecniche ed esercizi pratici per poter eseguire in autonomia la “manutenzione ordinaria” del proprio sistema respiratorio. I corsi e seminari Breath forniscono delle informazioni teorico-pratiche di base per avvicinarsi nuovamente e con fiducia alla propria respirazione e di conseguenza a sé stessi e offrono degli strumenti che si integrano bene con altre discipline sportive, corporee, olistiche e artistiche.

Luigi Arba

Si avvicina al suo percorso di ricerca e crescita personale, inizialmente attraverso la pratica delle arti marziali, spinto dalla passione per i fumetti giapponesi. A 24 anni durante un seminario pratica per la prima volta la tecnica del Respiro circolare e ne rimane “piacevolmente sconvolto”; durante quelle prime esperienze di consapevolezza di sé attraverso la respirazione, si rende conto di quanto poco si sappia di questa funzione biologica e di quanto la sia dia per scontata nella vita quotidiana. Nei 16 anni successivi pratica diverse discipline in cui il respiro è il principale filo conduttore: apnea subacquea, yoga, rebirthing, canto armonico, meditazione. Insegnando alcune di queste tecniche ad altre persone interessate ha notato come la nostra cultura occidentale sia lacunosa nel trasmettere fin dalla giovane età delle pratiche di buona respirazione, e di quanto manchi una vera Educazione alla respirazione. Negli ultimi anni ha sintetizzato un metodo semplificato e alla portata di tutti per ritrovare un respiro più ampio, libero e profondo ed equilibrarsi sul piano psicofisico attraverso la respirazione.

Luigi Arba